lunedì 17 luglio 2017

IN ARRIVO LE PILLOLE ESTIVE!


Con l’arrivo dell’estate (all-in di caldo e afa, out con controbuio altissimo di voglia di vivere) il già precario inanellarsi di post subirà/ha subito/Fantozzi #piangiamo un drastico calo di frequenza: il tempo per scrivere è diventato sempre meno, in ufficio il lavoro aumenta per questa simpatica tradizione di coperture e turn over tra colleghi in ferie, quindi se già scrivevo poco prima qui siamo ufficialmente in zona risparmio energetico.
In ogni caso, tra film recuperati in home video e roba vista ma della quale non ho mai scritto il materiale non manca, anzi, scatterà quindi a breve la modalità Pillole: tranquilli, niente droga, solo recensioni brevi e mirate da chi ha poco tempo per scriverle per chi ha poco tempo per leggerle.
Ci sarà un po’ di tutto, da serie Netflix a film attualmente nelle sale, da filmoni e filmetti in home video a giochi divorati e spiluccati tra PS4 e Nintendo Switch, da considerazioni su quanto schifo mi faccia questo schifo di afa in val padana a quanto sono vicino dal farmi assumere al Milan pure io (tanto stanno comprando tutti, uno in più cosa vuoi che cambi), un po’ di tutto insomma.
Come al solito, opinioni non richieste e perculate doverose comprese nel prezzo.
State nei paraggi, si comincia quanto prima.


giovedì 15 giugno 2017

E3 2017 - NINTENDO SPOTLIGHT e tiriamo le somme...



Com’è andato questo E3 2017, la fiera più importante dell’anno in campo videoludico, orgia visiva e quando va bene non soporifera di conferenze su tutto quello che ci aspetta nell’anno in arrivo.
Come tutto, in questo bar, è un discorso fra me e me (e voi, se vi va) su cosa è andato, su cosa proprio no, sui titoli che si sono rivelati più interessanti e farmi così un’idea di quanto mi renderà povero quella che in fin dei conti sarà la lista della spesa 2017/2018.
Birra fresca e si parte.
 

mercoledì 14 giugno 2017

E3 2017 - SONY CONFERENCE


Com’è andato questo E3 2017, la fiera più importante dell’anno in campo videoludico, orgia visiva e quando va bene non soporifera di conferenze su tutto quello che ci aspetta nell’anno in arrivo.
Come tutto, in questo bar, è un discorso fra me e me (e voi, se vi va) su cosa è andato, su cosa proprio no, sui titoli che si sono rivelati più interessanti e farmi così un’idea di quanto mi renderà povero quella che in fin dei conti sarà la lista della spesa 2017/2018.
Birra fresca e si parte.
    

E3 2017 - UBISOFT / EA / BETHESDA CONFERENCE


Com’è andato questo E3 2017, la fiera più importante dell’anno in campo videoludico, orgia visiva e quando va bene non soporifera di conferenze su tutto quello che ci aspetta nell’anno in arrivo.
Come tutto, in questo bar, è un discorso fra me e me (e voi, se vi va) su cosa è andato, su cosa proprio no, sui titoli che si sono rivelati più interessanti e farmi così un’idea di quanto mi renderà povero quella che in fin dei conti sarà la lista della spesa 2017/2018.
Birra fresca e si parte.
  

E3 2017 - MICROSOFT CONFERENCE



Com’è andato questo E3 2017, la fiera più importante dell’anno in campo videoludico, orgia visiva e quando va bene non soporifera di conferenze su tutto quello che ci aspetta nell’anno in arrivo.
Come tutto, in questo bar, è un discorso fra me e me (e voi, se vi va) su cosa è andato, su cosa proprio no, sui titoli che si sono rivelati più interessanti e farmi così un’idea di quanto mi renderà povero quella che in fin dei conti sarà la lista della spesa 2017/2018.
Birra fresca e si parte.

mercoledì 17 maggio 2017

ALIEN:COVENANT - LA RECENSIONE SENZA SPOILER



Ne avevo letto e sentito le peggio cose, il sequel di quel terribilmente sbagliato Prometheus che doveva fungere da prequel alla saga di Alien dal retrogusto leggerissimamente incularello.
ALIEN:COVENANT arrivava quindi già battezzato da Internet come film brutto, noioso, idiota, confuso, pretenzioso, esagerato, incoerente, insomma il pacchetto hater completo per il solito capitolo truffaldino utile solo a mungere una vacca già morta da tempo, ed effettivamente per molti versi è proprio così.
Il fatto è che nonostante tutti i suoi bei difetti ALIEN:COVENANT non è affatto male come lo si è voluto
 dipingere in rete. Solo che non è il film che vi aspettavate di vedere.

martedì 2 maggio 2017

FAST & FURIOUS 8 - LA RECENSIONE SENZA SPOILER


Mi scuso per l’assenza con quei quattro che mi leggono, ma almeno stavolta era in preventivo: Mass Effect Andromeda ha praticamente prosciugato il mio tempo libero come previsto, Netflix non vuole smetterla di tirare fuori contenuti a lento rilascio di dipendenza (tipo Tredici, se trovo il tempo magari ne parliamo, intanto guardatevela sulla fiducia), ora si è aggiunta alla cumpa pure la Switch (e aspettare Natale #ciaone) quindi poco cinema in questo periodo, ma poco non vuol dire nullo, che è appena uscito pure Guardiani Della Galassia Vol.2 poi sfido io che le cose si accavallano.
Quindi via, rece veloce e furiosa di THE FATE OF THE FURIOUS, che de
La cura dal benessere non so se troverò mai il coraggio di parlare e un’altra #OperazioneRecupero è fuori questione, che comincio ad avere un’età.…

mercoledì 22 marzo 2017

LA BELLA E LA BESTIA - LA RECENSIONE SENZA SPOILER


Recensione a stretto giro, dopo quella di Logan, un po’ perché mancando da tanto volevo recuperare in qualche modo il tempo perduto, ma soprattutto perché…domani esce Mass Effect Andromeda, e se tutto va come deve andare probabilmente entrerò in modalità eremitica, e #ciaomondo.
Pochi giorni fa è uscito LA BELLA E LA BESTIA, remake in carne, ossa e CGI di uno dei Classici più celebri e riusciti di casa Disney, realizzato dalla stessa casa di Topolino e facente parte del progetto Live-Action come i precedenti
Cenerentola e Il Libro della Giungla, e me lo sono visto con tutte le buone intenzioni di questo mondo dato che il film d’animazione del 1991 rimane tutt’oggi un signor film.
Ma allora…cos’è questa brutta sensazione di gelo?


martedì 21 marzo 2017

LOGAN - LA RECENSIONE SENZA SPOILER


…eeeee niente, primo lungo stop dopo un febbraio più prolifico di un coniglio, me ne scuso, purtroppo quando il lavoro e i mille impegni fanno la voce grossa si deve tornare coi piedi per terra e rendersi conto che non sono le rece a pagare bollette e spese, e quindi precedenza alla triste vita lavorativa. Oh, succede.
Comunque, dopo due settimane riesco finalmente a parlare di questo maledetto LOGAN – THE WOLVERINE, per il momento ultimo film della parrocchia mutante Fox/Marvel e apparentemente in via definitiva ultimo film sul nano artigliato canadese
  (che, ricordiamolo, non è né nano né tantomeno canadese) col volto del belloccio picchiatore Hugh Jackman.

sabato 25 febbraio 2017

LEGO BATMAN IL FILM - LA RECENSIONE SENZA SPOILER


Quando ormai tre anni fa uscì il magnifico The Lego Movie, assurdo concentrato di trovate geniali e surreali a ciclo continuo, sempre giocato sul filo di una narrazione metacinematografica e maledettamente divertente,  fu semplicemente amore a prima vista.
Pochi giorni fa è arrivato nelle sale quello che potremmo considerare il suo primo spin-off, interamente dedicato al personaggio di Batman che nel film di Lord e Miller era decisamente uno degli elementi più riusciti, e LEGO BATMAN – IL FILM fa le cose in grande portandosi dietro quindi tutto il suo circo di nemici iconici, partner minorenni e superamici assortiti…cosa mai potrebbe andare storto?

venerdì 17 febbraio 2017

SPLIT - LA RECENSIONE SENZA SPOILER



E’ stato debilitante, ma ce l’abbiamo fatta.
L’
Operazione Recupero termina ufficialmente qui e oggi con la recensione di SPLIT, ed era pure ora, che per recuperare tutto (o quasi, spiacente Allied) mi sono dovuto tipo sdoppiare in quattro come Michael Keaton, solo che poi è arrivato sto tizio con 23 personalità e niente, umiliato, partita vinta a tavolino.
Per cui bando alle ciance, urliamo forte SHAMALAYAAAAN! e vediamo se almeno stavolta il regista più sopravvalutato del mondo l’ha messa nel sette.

martedì 14 febbraio 2017

LA LA LAND - LA RECENSIONE SENZA SPOILER


L’omai leggendaria Operazione Recupero procede con rinnovato vigore, voi non lo sapete ma qui si sta macinando film-to-film in maniera assurda, e il problema resta principalmente uno: trovare il tempo per scrivere di tutto.
Ci sono già quattro serie Netflix in arretrato, più due robacce con fantasmi femministi e squadre suicide che per dovere di cronaca mi sono autoimposto di vedere e valutare, ma la precedenza ce l’hanno sempre i film in sala, e proprio per questo oggi avrei dovuto parlare di Split.
Solo che SHAMALAYAAAAAN! quanto vuoi, ma poi ho visto LA LA LAND e #ciaone buoni propositi di continuità, perché dopo averlo visto non ho resistito al bisogno di scriverne.
Ah, a scanso di equivoci, non stiamo parlando di un bel film, ma solo perché LA LA LAND è un Capolavoro.

giovedì 9 febbraio 2017

XXX IL RITORNO DI XANDER CAGE - LA RECENSIONE SENZA SPOILER


Dopo Arrival, contro ogni previsione la mia personalissima Operazione Recupero sta procedendo a pieno regime, due film in due giorni, una media più che rispettabile.
Prossimi in lista (magari pure in settimana, chi lo sa) La La Land e Lego Batman – The Movie di cui mi dicono solo belle cose, ma non corriamo troppo e veniamo a noi che prima ci tocca XXX-IL RITORNO DI XANDER CAGE, e non fatemi fretta perché il mio cannemozze è carico e pronto, e l’altro colpo in canna è Split.
Come se la sarà cavata Vincenzo Gasolio col fatto che ormai è diventato un deja vù vivente, evitando nel contempo di far notare al genere umano tutto che sta riproponendo praticamente sempre lo stesso personaggio in tutti i film/franchise che tocca?
A mio discutibile giudizio, molto bene. [...]


lunedì 6 febbraio 2017

ARRIVAL - LA RECENSIONE SENZA SPOILER



L’avevo detto che sarei tornato presto, e infatti ecco la prima rece della mia personalissima Operazione Recupero, che ok sono film ancora in sala e tutto quanto, ma stavolta per non riuscire a perdermene neanche uno dovrò fare i salti mortali.
Venendo a noi, com’è quindi questo ARRIVAL di Denis Villeneuve che tanto ho atteso? E’ finalmente fantascienza di livello? E soprattutto, di cosa parla davvero? Tranquilli, siamo in un ambiente protetto, [SPOILER FREE ZONE]


giovedì 2 febbraio 2017

LIST TO DO: FARSI VIVI OGNI TANTO



No, non sono morto. E si, sono indietro come una mina.
Non sono più andato al cinema da quella cagata certificata di Assassin's Creed e per me un mese senza mettere piede in sala è tipo una bestemmia. Non guardatemi così, mi vergogno come uno che convintissimo ha votato PD.
Purtroppo non ce n'è stato il tempo nonostante i diversi film in programma e quanto ruotino le mie balle all'idea di averli persi.
Nei ritagli di tempo però sono riuscito non so come a mangiarmi via un po' di roba varia ed eventuale dal catalogo Netflix, appena riesco magari butto giù pure due righe.
Meglio sfruttare appieno tutte le possibilità adesso, che a Marzo esce Mass Effect e la mia vita sociale subirà un tracollo, 'mortacci sua.
Urge recupero violento.
Torno presto, promesso.

venerdì 13 gennaio 2017

NINTENDO SWITCH REVEALED – DUBBI E CONFERME (DI DUBBI E CONFERME)

Avviso ai naviganti: questo non è un articolo dove vi sbatto in faccia specifiche tecniche alla brutto dio, o in cui sviscero giochi non ancora usciti in base a un trailer e a una descrizione ufficiale Nintendo o mi metto a contare i peli sul culo di Kimishima, questo è un bar, non è il posto, se ne occuperanno i 1200 siti che lo fanno per lavoro, non certo io.
Qui ci sono io in quanto giocatore, ci solo sensazioni, impressioni a caldo, aspettative deluse e piacevoli conferme del mio risveglio dolceamaro da (medio) fan Nintendo.
Sproloquiamone insieme.

martedì 10 gennaio 2017

ASSASSIN'S CREED - LA RECENSIONE SENZA SPOILER


Dispiace iniziare così, ma oggi facciamo in fretta che in fondo non c’è molto da dire, vista la qualità (si perdoni il termine) della pellicola e soprattutto quanta voglia abbia di dimenticarlo in fretta.
Anno nuovo, mood nuovo, potenziale nuova serie cinematografica che se Dio vuole morirà qui e ora, senza fare troppo rumore per nulla: segue recensione di ASSASSIN’S CREED, film inaffrontabile per chiunque non entri al cinema con un almeno un thermos di caffè pimpato col guaranà.